Recensione – Once Upon a Time 5×21 “Last Rites”

Per chi di voi ha resistito a questa devastante puntata di Once Upon a Time, eccoci qua a parlarne, cercando di dare un senso a quello che abbiamo visto. Dopo una lunga serie di puntate noiose e completamente prive di eventi rilevanti, in “Last Rites” gli scrittori hanno condensato una quantità di avvenimenti impensabile.

Adesso che tutti, tranne Hook, sono tornati nella vera Storybrooke, Ade ha intenzione di crearsi un regno tutto per lui e per la sua amata Zelena che, però, è ignara del suo piano e arriva addirittura ad affidargli sua figlia. Una neonata in braccio al Dio dei Morti… solo in Once Upon a Time potevamo vederlo. 

Regina tenta di farla ragionare, ma l’amore, si sa, rende ciechi, e la povera Zelena non è un’eccezione. Protegge Ade fino a quando lo trova in compagnia di Regina e dell’inutile Robin, ucciso dal dio con il Cristallo degli Dei (quello che tiene Zeus in mano in tutti i libri di mitologia). Era da un po’ che OUAT non mi faceva commuovere, ma devo ammettere di aver ceduto con la povera Regina che perde di nuovo il suo vero amore. Quando una è sfigata non ci sta niente da fare. Qui Zelena uccide Ade, rendendosi conto che è troppo crudele per cambiare per amore.

Ma nel mentre come se la passa Emma? Sicuramente non bene,avendo abbandonato l’amato Killian nell’Oltremondo. Ma è lui a fornirle la risposta alle sue domande, in un modo assolutamente senza senso. Machissenefrega, tanto parliamo di favole, no? Ma non finisce qui, perchè Hook riesce ad “andare oltre”, con l’aiuto di Artù, ucciso da Ade e nuovo Boss dell’Oltremondo, e incontra nientepopodimeno che Zeus. Uno Zeus con meno barba e meno muscoli del previsto, ma vabbè… forse avrebbero sforato il budget, non so. Costui lo conduce nel luogo “a cui appartiene” ed io, convinta che davvero non l’avremmo più rivisto in OUAT (sì, lo so, lo so… l’audience soffrirebbe troppo senza Colin) ho subito pensato al mare e alla Jolly Roger. Ovviamente mi sbagliavo, e il pirata finisce dritto dritto tra le braccia della sua Emma, in un allegro cimitero, durante il funerale di Robin. A chi tutto e a chi niente Regi’, che vuoi fa’. Poi uno dice che non deve scagliare maledizioni a destra e a manca.

Tirando le somme, cosa diavolo è successo in questa puntata?!

La cosa più importante è, a mio parere, la morte di Robin. Ma non tanto per Robin in sè (a me non fregava assolutamente niente di lui), ma per la reazione di Regina (che, ci tengo a dire, è il mio personaggio preferito da sempre, in ogni suo cambiamento di personalità, sia da cattiva che da buona) che si ritrova, di nuovo, a piangere sulla tomba del suo uomo. Allora, che a qualcuno accadano disgrazie ogni tanto è normale, è la vita, siamo fatti per soffrire, cenere eravamo e cenere ritorneremo eccetera, ma l’accanimento del destino (leggi: degli sceneggiatori) su questa donna non ha alcun senso. Praticamente le ha subite tutte, le manca solo di finire annegata in un fiume. Potrebbe questa morte provocarle qualche danno? Potrebbe essere preda di un cambio di personalità? Potrebbe distruggere Storybrooke e poi spararsi in testa? Certo che potrebbe. E nessuno le darebbe torto.

Emma, in compenso, si riappropria di Killian, il quale avevamo appena scoperto essere il suo Vero Vero Amore. Come per Regina, anche per Emma questo è il secondo Vero Amore (dopo Neal), ma almeno lei ce l’ha ancora. Questo ci porta ad una domanda abbastanza ovvia: quanti Veri Amori ci è concesso avere? Più di due? Due è il numero massimo? Possiamo avere due Veri Amori insieme o uno deve essere obbligatoriamente morto/sperduto in un altro Universo? Regina avrà un terzo Vero Amore o per lei l’Isola finisce qui? Avrà tanti gatti e vivrà in un monolocale pieno di lettiere puzzolenti? Perchè Biancaneve ne ha avuto solo uno? Troppi interrogativi che ci porteremo nella tomba.

Parlando di Vero Amore, come classifichiamo quello di Zelena? Un Vero Amore Fittizio? O un Quasi Vero Amore? Ma Zelena ce lo avrà mai un Vero Amore, e chi sarà, dato che non sappiamo di altri uomini nella sua vita, a parte Ade? Quello che sappiamo per ora, è che sicuramente non ne avrà un altro molto presto. Impossibile darle torto, dopo quello che le è successo.

E per ultima, c’è la grande questione Belle-Tremotino. Anche il loro dovrebbe essere un Vero Amore ma, nonostante ciò, Tremotino è costretto a chiamare il padre di Belle, per il bacio del Vero Amore. Questione, però, non risolta nel corso di questa puntata, che si conclude proprio con l’Oscuro che si appropria di ciò che rimane del Cristallo degli Dei. E questo sappiamo non essere un buon segno. Mancano solo due puntate (condensate in una sola serata) e il futuro è incerto: Tremotino riprenderà le redini del suo trono e scaglierà qualche nuova maledizione? Lo sapremo prestissimo.

 

Un ringraziamento speciale a: Jared Gilmore FansSwan Mills Family.You’re not a villain, you’re my mom – La magia ha sempre un prezzo – Evil isn’t born, it is made – Once Upon a Time Italia – Regina Mills / The Evil Queen Italian Page – Evil Regals Italia – I manzi di once upon a time – Le manze di once upon a time – We just go back to being stories again – I love once upon a timeOnce Upon A TimeLana Parrilla.Once Upon A Time – OUATAmy Manson ItaliaTry something new darling, it’s called trust – CaptainSwanOnce Upon A Time – Also the Villains can get their happy ending maybeSwanQueen – i cattivi non hanno mai un lieto fine, ma Regina ha EmmaLana & Jennifer – My Queen & My Saviour

Ringraziamo le nostre affiliate:  Serietvitalia – Multifandom is the way. Okay? Okay. –  Le serie tv mi riempiono la vita – Telefilm e film 4ever – Serial lovers – telefilm page – Film&SerieTV – Serie tv, la nostra droga – Serie Tv ItaliaAll you need is telefilm – I love film And telefilm