Recensione – Black Mirror 3×03 “Zitto e balla”

Il terzo episodio di questa stagione di Black Mirror è il meno surreale e meno fantascientifico finora prodotto, ma paradossalmente anche uno dei più inquietanti.

I molteplici fatti di cronaca degli ultimi tempi ci ricordano quanto il mondo del web sia pericoloso. Il diritto all’oblio non esiste, e se si viene ripresi durante atti osceni in pochi minuti milioni di persone ne saranno al corrente.

black-mirror-5

E’ questo l’incipit di “Zitto e balla“, nel quale il giovane Alex viene ricattato dopo esser stato ripreso dalla sua stessa webcam mentre era intento a guardare materiale pornografico. Il potere nocivo di internet colpisce un ragazzo all’interno della sua stessa abitazione, luogo dove di solito si dovrebbe esser al sicuro. Questo episodio ci sottolinea che non è cosi, o almeno non più. Una webcam e una connessione dati possono distruggere una vita nel giro di pochi secondi.

Il ricatto perpetuato nei confronti di Alex, porta il ragazzo a compiere vere e proprie malefatte, durante le quali verrà a contatto con altre vittime di questo crudele “gioco”. Tra le quali anche un personaggio interpretato da Jerome Flynn (il Bronn di Game of Thrones).

La puntata diretta da James Watkins (Eden Lake, The Woman in black) vira velocemente sul genere thriller, la tensione è costante e l’attesa per le nuove disposizioni (o per meglio dire, ordini) dei ricattatori è molto breve.

Tra l’altro, come spesso accade in Black Mirror, l’inganno è dietro l’angolo. Infatti malgrado le titubanze e le ovvie paure, Alex non si tira mai indietro e non si arrende, nonostante le richieste dei ricattatori diventino sempre più impraticabili. Durante la puntata quindi ci domandiamo “ma la caparbietà di Alex è giustificabile?”. Il finale ci mostra come dietro il suo atto osceno ci fosse qualcosa di molto più grave, che ci porta a riconsiderare il dolce ed adorabile gesto di Alex ad inizio puntata..

Black Mirror d’altronde è anche questo.

Vi raccomandiamo di visitare la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle novità del mondo del cinema e della tv: CineTv – Recensioni e News

Vi raccomandiamo di passare da: Gli attori britannici hanno rovinato la mia vita – British Artists Addicted

Salutiamo e  ringraziamo le nostre affiliate: Serietvitalia – Multifandom is the way. Okay? Okay. – Le serie tv mi riempiono la vita – Serie tv news – Telefilm e film 4ever – Serial lovers – telefilm page – Film&SerieTV – Serie tv, la nostra droga – Serie Tv Italia – Non solo cinema – Telefilm MoodI Love Film and Telefilm

 

  • Mjchæl Cljfford

    Non é Alex, é Kenny.