Fargo: prime indiscrezioni sulla quarta stagione

Sembra sempre più probabile il ritorno di Fargo, parola dell’ideatore della serie Noah Hawley. L’autore, al momento impegnato con un’altra sua creazione: Legion, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla probabile quarta stagione di Fargo:

“In questo momento ho un’idea. Quello che posso dirvi è che sarà ancora una volta ambientata nel passato. Più rifletto sul modo in cui queste storie vengono raccontate e su cosa è incentrato il primo film, e più mi appaiono come storie fortemente americane e molto legate ai nostri paesaggi, e a ciò che la gente fa per denaro. Credo di avere una direzione molto interessante nella quale muovermi. Sto cercando di trovare il tempo di buttare giù qualcosa su carta.

Abbiamo realizzato 30 ore di show fino a questo momento, e l’ultima cosa che voglio è sentire qualcuno che dice ‘sai, è Fargo, fanno le loro solite cose’. Se si ha l’abilità di riprendere la sensibilità dei Coen, semplicemente non ci si vuole ripetere, perché loro non lo fanno mai.”

Inoltre Hawley non ha escluso una stagione ambientata in un lontano passato: ” Fargo nell’800? Credo che potrebbe, almeno finché c’è qualcosa di unico da raccontare.